giovedì , 22 agosto 2019
Home / Articoli / DONARSI DA 25 ANNI

DONARSI DA 25 ANNI

Amore e solidarietà: il cammino di Progetto famiglia

25 anni di solidarietà e amore per la famiglia, l’infanzia e i giovanissimi. La Federazione Progetto Famiglia li ha festeggiati insieme ai suoi volontari, a coloro di cui si è presa cura negli anni e alle Associazioni e realtà religiose che l’hanno affiancata da sempre. Clicca qui per il video Voci Amiche di Progetto Famiglia.

Occhi gioiosi di bimba

Olga ha tre mesi e due occhi azzurrissimi che sprizzano vita, la testina rotonda appena increspata da una peluria bionda. La madre, ucraina, ha deciso di lasciarla in ospedale appena nata e ora si trova in affido presso una delle famiglie che aderiscono alla Federazione Progetto Famiglia, in attesa che il Tribunale la dichiari adottabile. A dare una mano ai genitori affidatari sono i quattro figli della coppia, che non perdono occasione per rubarle una risatina e aiutare la mamma nei cambi del pannolino e nelle pappe della piccolina. Con la naturalezza di chi sa (ed è contento) che tra poco Olga sarà accolta dalle braccia della nuova famiglia che realizzerà il suo diritto di essere figlia.

Quella di Olga è una delle tante storie che costellano i 25 anni di attività della Federazione Progetto Famiglia, una realtà di volontariato e solidarietà fondata dal movimento spirituale Fraternità di Emmaus guidato da don Silvio Longobardi. Oggi la Federazione raccoglie numerosi enti no profit che hanno come capofila l’Associazione Progetto Famiglia Onlus.

Una festa di famiglie per la Famiglia

Sostegno alla vita nascente e alla maternità, affido e accoglienza di minori, cooperazione e promozione culturale: ecco alcuni degli ambiti in cui opera la Federazione. E nella festa per il 25° anniversario su questi temi si sono concentrati gli interventi di ospiti come Marina Casini, Presidente Nazionale del Movimento per la Vita, Marco Mazzi, Presidente Nazionale dell’Associazione Famiglie per l’Accoglienza, lo scrittore Gianni Mussini e Francesco De Maria, Presidente di Progetto Famiglia Cooperazione. Contributi, preceduti dal videomessaggio del Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente CEI, che si sono alternati a testimonianze di volontari, di mamme aiutate a scoprire la scelta della vita, di persone che hanno sperimentato il valore dell’accoglienza. Il tutto all’interno di una festa di famiglie per la Famiglia conclusa con la celebrazione officiata da Mons. Tommaso Caputo, Arcivescovo di Pompei.

Accoglienza e solidarietà

In questi 25 anni Progetto Famiglia ha incontrato 1500 mamme in difficoltà e ha fatto venire al mondo 400 bambini. Ha aperto case di accoglienza e ha promosso una rete di famiglie solidali che si aiutano nella gestione dei tempi della vita familiare e vivono la splendida avventura dell’affido, che arricchisce le relazioni all’interno della stessa famiglia affidataria e offre ai suoi figli un’esperienza che li apre al futuro con più fiducia e senso di responsabilità. Se vuoi scoprire anche tu questa dimensione clicca su bit.ly/2IIccnC e vai su www.progettofamiglia.org .